rotate-mobile
Bibbiena Bibbiena

Servizio civile: accolti i nuovi volontari a Bibbiena

Il progetto Anci Toscana Inclusiva-Mente, approvato dal dipartimento delle politiche giovanili, ha offerto la possibilità al Comune di Bibbiena di aprire un bando per avviare al servizio civile tre volontari dai 18 ai 28 anni

È stata la giunta di Bibbiena ad accogliere i tre nuovi ragazzi che da oggi faranno parte del team del servizio civile comunale. Quello 2023 è l’undicesimo progetto realizzato negli ultimi 7 anni, il quarto di questa legislatura, al quale hanno partecipato 63 giovani con un impiego di oltre 300mila euro.

I civilisti sono: Niccolò Marruchi 20 anni, Emanuele Panoni 23 anni e Davide Bruschini 23 anni.

Il progetto Anci Toscana Inclusiva-Mente, approvato dal dipartimento delle politiche giovanili, ha offerto la possibilità al Comune di Bibbiena di aprire un bando per avviare al servizio civile tre volontari dai 18 ai 28 anni. I servizi svolti riguarderanno l'accompagnamento degli alunni nello scuolabus, l’accompagnamento di alunni con disabilità, attività post-scuola e tutoraggio, attività a supporto dell’ufficio servizi socio-educativi. Il progetto prevede un orario di 25 ore settimanali articolate su 5 giorni, per 12 mesi. Ai giovani in servizio sarà corrisposto un assegno mensile pari a 444,30 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile: accolti i nuovi volontari a Bibbiena

ArezzoNotizie è in caricamento