Venerdì, 19 Luglio 2024
Bibbiena Bibbiena

Borri festeggia 90 anni di attività

Dopo 9 decenni oggi l’azienda è diventata un riferimento internazionale, affermandosi nel mondo dell’elettronica di potenza

 Lo scorso venerdì 26 maggio Borri ha celebrato i suoi 90 anni con un grande evento tenutosi a Villa Bocci, La Colombaia, poco distante dalla storica sede dell’azienda. Alla celebrazione di questo importante traguardo hanno partecipato più di 250 persone tra dipendenti, clienti e fornitori.

La storia

Sono trascorsi ormai più di 90 anni da quando, nel 1932, Ernesto Borri fondò l’azienda. Nella sua prima fase, Borri ha iniziato con la produzione di apparecchiature elettriche e il riavvolgimento di motori, contando sull’intraprendenza e la creatività imprenditoriale privata. Dopo 9 decenni oggi l’azienda è diventata un riferimento internazionale, affermandosi nel mondo dell’elettronica di potenza per applicazioni Oil&Gas, Power Generation, Transportation e Data Center.

"L’azienda - spiegano da Borri - riveste da sempre un ruolo determinante per la vallata, sia dal punto di vista economico che occupazionale, investendo costantemente sulla crescita del proprio patrimonio umano". “Sono particolarmente felice per l’ampia partecipazione di tutti i nostri dipendenti e collaboratori. È stato bello celebrare questo traguardo con i nostri stabilimenti di Soci, Castel San Niccolò, Vicenza e le nostre filiali di Dubai, Houston e Kuala Lumpur - dice Fausto Beoni, Ceo di Borri -. Le persone costituiscono per noi un indiscutibile punto di forza per il futuro e un patrimonio unico del nostro passato. Confesso che premiare i nostri dipendenti con più di 40 anni di servizio è stato un momento davvero emozionante: un riconoscimento verso chi ha dedicato la propria vita all’azienda e un esempio di grande dedizione di fronte ai nostri più giovani talenti”.

“I traguardi delle aziende storiche del nostro territorio come la Borri - ha detto il sindaco di Bibbiena Filippo Vagnoli - ci riempiono di orgoglio perché rappresentano il segno di un percorso che non è solo imprenditoriale ma anche sociale e culturale. Il senso del nostro riconoscimento è proprio questo: ringraziare per l’impegno gli imprenditori che nel tempo hanno investito e le maestranze che insieme stanno portando l’azienda nel futuro”.

“Voglio esprimere il mio più sincero ringraziamento a tutti i nostri clienti per la fiducia dimostrata in questi anni. Alcuni di loro hanno avuto modo di partecipare a questo evento: clienti e distributori con i quali vantiamo una lunga collaborazione. È innanzitutto merito loro se oggi possiamo celebrare i 90 anni di Borri”, ha continuato Fausto Beoni.

Borri è oggi parte del gruppo BTicino/Legrand, leader mondiale nella costruzione di apparecchiature elettriche e infrastrutture digitali. “La presenza all’evento del Management BTicino/Legrand, è testimonianza della grande famiglia di cui oggi facciamo parte e dell’importanza che Borri riveste per il Gruppo nei piani di sviluppo futuri. Borri continuerà a rappresentare un’eccellenza produttiva per il nostro territorio anche negli anni a venire”, ha concluso Fausto Beoni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borri festeggia 90 anni di attività
ArezzoNotizie è in caricamento