rotate-mobile
social

Esce il nuovo libro di Andrea Scanzi "La sciagura". Già tra i bestseller di Amazon

Il giornalista aretino, nel suo suo nuovo saggio politico, critica il governo Meloni a un anno di distanza dall'insediamento

Sta per uscire il nuovo libro del giornalista aretino Andrea Scanzi. Si tratta di un saggio politico, disponibile in librerie, edicole e store online da martedì 28 novembre, edito da Paper First. Ma intanto è già vendita su Amazon ed è tra i bestseller, salito rapidamente al numero 1 della categoria politica. 

Il nuovo libro di Andrea Scanzi "La sciagura"

Il volume esce un anno dopo il precedente saggio politico "Guida galattica per elettori incazzati" del 2022, stavolta è incentrato sul nuovo governo italiano, in carica proprio da un anno, e si intitola "La sciagura: Giorgia Meloni e il suo governo disastroso".

"Il 22 ottobre 2022 - scrive Scanzi sul proprio profilo facebook - Giorgia Meloni presta giuramento al Quirinale: è la prima presidente del Consiglio donna della Repubblica italiana, anche se una delle sue prime mosse ufficiali sarà quella di esigere di essere chiamata “il” presidente e non “la” presidente. La sua vittoria è dipesa da molti aspetti contingenti, tra cui l’assist perfetto di Mario Draghi, ma anche dal dato immutabile che l’Italia è un Paese naturalmente di centrodestra. La ragione più evidente e banale, però, è la motivazione “ultima spiaggia” di un elettorato sfinito".

Scanzi critica aspramente Meloni e il suo Governo, facendo riferimento ad episodi specifici. E nell'introduzione del libro aggiunge: "Se pensiamo a Meloni come a un fenomeno marginale e provvisorio, sbagliamo totalmente. Non sarà facile, non sarà breve e non sarà indolore. Saranno anni pesanti. Ma non abbiamo altro che questo: conoscere, reagire, resistere”, scrive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce il nuovo libro di Andrea Scanzi "La sciagura". Già tra i bestseller di Amazon

ArezzoNotizie è in caricamento