rotate-mobile
Giovedì, 28 Settembre 2023
Auto e moto

Auto nuove: a gennaio gli aretini hanno scelto Fiat. La classifica

I dati forniti dal centro elaborazione dati del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per il mercato del nuovo. Ecco quanto auto sono state immatricolati nel mese di gennaio 2023 con proprietari residenti in provincia di Arezzo

Poco meno di 700 nuove immatricolazioni nel mese di gennaio 2023. È solo uno dei numeri forniti dal Ministero della Infrastrutture e dei Trasporti relativi al primo mese dell'anno, legato in questo caso alle auto nuove, quindi immatricolate. Il dato si riferisce alla provincia di residenza del proprietario e il dato che emerge è quello che gli aretini hanno scelto almeno per il gennaio del 2023 principalmente i modelli FIAT.

Laricerca si basa sui numeri del centro elaborazione dati, fornendo una fotografia quando mai attuale quindi al mercato del nuovo che ha visto entrare sulle strade aretine (per la precisione) 678 veicoli.

La particolare classifica vede al comando i modelli FIAT con 105 veicoli nuovi immatricolati e intestati a proprietari aretini. Al secondo posto ecco che si piazzano i veicoli Dacia, marchio del gruppo Renault, con 87 veicoli, forti anche dell’arrivo ad Arezzo da pochi mesi di Nuovacomauto che ha rilevato la concessionaria nella zona della Carbonaia. E proprio Renault ha collezionato 60 nuovi veicoli che portano il parco automobili a 147 nuovi veicoli. Terzo posto sul podio alle vetture del gruppo Volkswagen, proprio con Volkswagen che ha immesso in provincia di Arezzo 58 vetture, unir alle 21 del gruppo Audi.

La media scende a punto. Si va alle 29 vetture nuove immatricolate del gruppo Toyota-Lexus, quota che coinvolge sia il gruppo Mercedes che quello Kia, per poi passare alle 25 del gruppo Ford. A quota 20 c’è Opel, quindi a 18 la BMW con autovetture immatricolate per proprietari aretini, a cui va aggiunto il dato legato a Mini (6 veicoli). Con 17 vetture ecco il gruppo Chrysler, Jeep e Dodge, seguito Lancia e Citroen-DS (16), Peugeot e Suzuki (15), quindi Nissan (14).

Ovviamente un dato interessante da analizzare nelle prossime settimane, non appena sarà disponibile, è quello legato alle motorizzazioni. Benzina, diesel, oppure metano, gal, ibrido o elettrico. Ecco la vasta gamma su cui possono aver scelto gli aretini. Quel che è certo è che almeno quattro aretini hanno scelto di acquistare quattro Tesla come è possibile notare dal report del Ministero.
Immatricolazioni_auto_nuove_gennaio_2023

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto nuove: a gennaio gli aretini hanno scelto Fiat. La classifica

ArezzoNotizie è in caricamento