rotate-mobile
Cronaca Palazzo del Pero / Località Palazzo del Pero

Scomparso a 29 anni: c'è la svolta. Avvistato a Spoleto

Non si avevano più notizie di Stefan, residente a Palazzo del Pero, dallo scorso 1° aprile. Nelle ultime ore la madre ha ricevuto rassicurazioni sulle sue condizioni, anche se non l'ha visto. Si sarebbe trattato di un allontanamento volontario

Ci sarebbe una svolta positiva nel caso di Stefan Mihai Galiceanu, il 29enne originario di Arezzo (esattamente di Palazzo del Pero dove risiede con i genitori) di cui non si avevano più notizie certe dallo scorso 1° aprile, quando era a Città di Castello, in Umbria, al Centro di Solidarietà Arezzo Onlus. Si sarebbe allontanato dal centro a bordo della sua auto, una Ford Fiesta blu scuro, e non ha più fatto ritorno nell'Aretino.

Nelle ultime ore, però, la madre di Stefan ha dato conto dei più recenti sviluppi della vicenda, parlando al Tgr Umbria: Stefan sarebbe stato avvistato da alcune persone nella città di Spoleto. Non sarebbe in pericolo come temuto e starebbe bene: i testimoni lo descrivono come "sereno" e la decisione di allontanarsi sarebbe volontaria. La madre si sarebbe recata a Spoleto per incontrarlo, ma invano. E così, dopo gli appelli dei giorni scorsi, anche tramite la nota trasmissione Rai "Chi l'ha visto?", la signora si è di nuovo rivolta al figlio affinché ritorni almeno un'ultima volta a casa da lei e dal padre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparso a 29 anni: c'è la svolta. Avvistato a Spoleto

ArezzoNotizie è in caricamento