rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Cavriglia

Assalto da film a una pelletteria: strade chiuse nella notte e fuga con borse e valigie firmate sulle strade bianche

Colpo nelle scorse notti a Bomba, frazione di Cavriglia

Quattro minuti per agire nel cuore della notte e fare razzia di borse e valigie di pelletteria griffati. Tanto è bastato a un vero e proprio che nella notte tra mercoledì e giovedì si è introdotto in un'azienda di Bomba nel comune di Cavriglia.

In azione, stando a quanto riportato da La Nazione, una banda di professionisti che avrebbero studiato a tavolino il colpo, nei minimi particolari. I malviventi sarebbero entrati in azione poco dopo le 3 di notte, quando hanno raggiunto l'area industriale. Avrebbero utilizzato due camion (non furgoni come emerso in un primo momento) rubati nella zona con i quali avrebbero sbarrato le strade d'accesso all'azienda. Altri complici con un terzo mezzo sempre rubato si sono lanciati contro il cancello d'ingresso sfondandolo e aprendo un varco verso l'edificio. A quel punto sono entrati dentro e si sono diretti nei locali dove erano custoditi i prodotti griffati: borse e valigie griffate Yves Saint Laurent. Hanno razziato quanto trovato e poi hanno caricato la refurtiva su un quarto furgone, anche questo rubato.  Un'impresa titanica eseguita in meno di una manciata di minuti.

Quando le forze dell'ordine sono arrivate erano già scomparsi, dileguati attraverso strade di campagna - percorso studiato già prima di colpire - dove erano sicuri che non avrebbero incontrato nessuno. 

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della compagnia di San Giovanni Valdarno guidati dal comandante Mirko Panico.

Quello di giovedì è il secondo colpo avvenuto ai danni di un'azienda di pelletteria in Valdarno in pochi giorni: già a fine febbraio ci fu un primo episiodio a Pian di  Scò, dove però qualcosa ha interrotto il lavoro dei ladri, che si sono dileguati senza bottino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto da film a una pelletteria: strade chiuse nella notte e fuga con borse e valigie firmate sulle strade bianche

ArezzoNotizie è in caricamento