Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità San Leo / Via Gaetano Donizetti

San Leo da vivere, tutto pronto per il taglio del nastro

La cerimonia inaugurale è fissata per domani 1 giugno alle ore 19 in via Gaetano Donizetti

È tutto pronto per il taglio del nastro di “San Leo da Vivere 2023”, la grande festa che domani (giovedì 1° giugno 2023) coinvolgerà la frazione aretina in un vortice di musica, spettacoli, enogastronomia e shopping all’insegna della condivisione e del divertimento.  

La cerimonia inaugurale dell’evento, giunto alla seconda edizione con la regia della Confcommercio dopo il fortunatissimo esordio nel 2022, è fissata per le ore 19 in via Gaetano Donizetti alla presenza dell’assessore alle attività produttive del Comune di Arezzo Simone Chierici, del presidente della Camera di Commercio Arezzo-Siena Massimo Guasconi e del direttore aggiunto di Confcommercio Firenze-Arezzo Catiuscia Fei. A fare da corteo, una rappresentanza del Quartiere di Porta del Foro e del Vespa Club Arezzo. 

La serata proseguirà ricca di appuntamenti pensati per ogni fascia d’età e ogni gusto. Al centro le proposte - gastronomiche e non - dei commercianti di San Leo, che hanno curato l’organizzazione insieme alla Confcommercio.  

Sarà possibile fare acquisti a prezzi scontati nei negozi aperti fino alla mezzanotte, poi scegliere fra le tante proposte di degustazioni, aperitivi e cene sotto le stelle: la nuova Macelleria di San Leo servirà lo stinco nell’area food allestita davanti all’attività. Vini e prodotti tipici del territorio saranno a cura della Fattoria di San Leo, attività che nasce proprio nel territorio. Si potranno inoltre gustare formaggi, salumi tagliati a mano ma anche pizza, panini farciti, porchetta e dolci a cura della panetteria Serafini e dell’ottima frutta, macedonie, cocomero, panzanella e farro a cura di Bon Bon della Frutta. Non mancheranno anche i cocktail e la birra proposti dal Circolo Il Leone e un menù speciale creato dal Circolo Acli di San Leo.  

Lungo via Donizetti sarà allestita l’Area Streetfood, con gli allegri foodtruck diBilli's (hamburger maremmani), Panunto (panino con lampredotto), Twist Arezzo (ape car cocktail), Masterchips (chips olandesi) e il gelato del Furgoncino di Mario.  

Musica e balli la faranno da padroni dalle ore 19:30 fino a mezzanotte, con il live di Stefano Fratini, il concerto dei Beatles Style con il Giardino Fiorito e una lunghissima scaletta dedicata al latino-americano. Salsa Na Mà sarà protagonista tra dance Bimbi, stage di Bachata per tutti, Zumba party e alle 22.00 la grande Fiesta Latina. Gli amanti dei balli di gruppo e del liscio potranno scendere in pista con la scuola Danz’Oasi, che proporrà anche uno stage di liscio. Sempre per gli amanti dell’attività fisica, dalle 17 alle 22 tornerà la proposta delle lezioni di tennis gratuite a cura del Circolo Tennis di San Leo.   

Per i più piccoli, San Leo da Vivere propone il truccabimbi e gli artisti di strada, poi giochi e gonfiabili nei giardini, il playground, la pesca, i palloncini e lo zucchero filato. Novità di questa seconda edizione la presenza della Banda dei Piccoli Chef, con i laboratori creativi di cucina per i più piccoli a cura della dottoressa Barbara Lapini. Il programma completo della festa è on line all’indirizzo https://progetti.confcommercio.ar.it/sanleo/) 

SAN LEO DA VIVERE - Confcommercio 0469

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Leo da vivere, tutto pronto per il taglio del nastro
ArezzoNotizie è in caricamento