rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Attualità

26mila euro per progetti contro la violenza di genere: il bando

Scadenza per la presentazione dei progetti: le 12:00 di lunedì 13 maggio

"26.000 euro: quest’anno non solo confermiamo ma rispetto al 2023 aumentiamo le risorse a favore di enti, associazioni e fondazioni senza scopo di lucro, per progetti contro la violenza di genere. Stiamo portando avanti un lavoro educativo, un’opera di sensibilizzazione e di prevenzione nei confronti dei cittadini, in particolare delle giovani generazioni, potendo contare sull’alleanza con il terzo settore, un tessuto che in città, come noto, si distingue per professionalità, competenza e spirito solidale”. Commenta così l’assessora comunale di Arezzo, Giovanna Carlettini, l’uscita del nuovo bando per l’erogazione dei fondi suddetti destinati ad attività da svolgersi nell’arco temporale compreso tra il primo luglio e il 31 dicembre 2024 e attinenti agli ambiti formativo, educativo, sportivo, artistico, culturale. I primi quattro progetti beneficeranno progressivamente del rispettivo contributo.

“Discriminazione, violenza fisica e morale nei confronti delle donne e nella relazione tra i sessi – conclude l’assessore – sono ostacoli che frenano il perseguimento di una eguaglianza sostanziale. Per noi rappresentano parole e criticità che non devono più appartenere al vocabolario e al tessuto sociale di Arezzo”.

Scadenza per la presentazione dei progetti: le 12:00 di lunedì 13 maggio. Tutte le informazioni su https://www.comune.arezzo.it/notizie/avviso-pubblico-progetti-favore-delle-pari-opportunita-0

In Evidenza

Potrebbe interessarti

26mila euro per progetti contro la violenza di genere: il bando

ArezzoNotizie è in caricamento